Questo sito utilizza cookie per il funzionamento e la migliore gestione del sito. I cookie tecnici e di analisi statistica sono già stati impostati. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Cookie Policy. Proseguendo, acconsenti all’utilizzo di cookie.
Ultime Attività Ritornare a News
28, Nov 2021
Niente, non ce la possiamo proprio fare.

Niente, non ce la possiamo proprio fare. Anzi, non ce la possono proprio fare, perchè io non c'entro nulla.
Viviamo in una società così biased che ormai, a priori, la vita dell'uomo non conta nulla e tutte le attenzioni devono essere rigorosamente e sistematicamente rivolte solo ed esclusivamente verso le donne.
Riusciranno mai a capire che le persone sono tutte uguali e che le vite sono tutte importanti? Riusciranno a capire che ogni individuo deve godere delle stesse attenzioni?
A quanto pare no, la Boldrini proprio non lo vuole capire.
Avrebbe potuto dire solo 800 e passa persone, in modo generico ed inclusivo senza magari neanche dare per scontata a priori una eventuale identità di genere... avrebbe potuto dire 700 uomini, 100 donne e 10 bambini/ragazzi, se voleva essere più specifica, parlando di sesso biologico... e invece no. Quello che a lei interessa sono solo ed unicamente le 98 donne ed i 7 ragazzi. I restanti 779 uomini adulti non contano nulla, sacrificabili, invisibili. Tanto è normale che crepino.
E la cosa più schifosa è che lei, ma così come le Nazioni Unite (e ho mostrato gli screen) e tutta questa nuova ondata di depensanti woke, si riempiono poi la bocca di parole nobili come "solidarietà", "uguaglianza", "diritti umani" ecc... quando sono i primi che, sia nelle cose che dicono che nelle azioni, invece dividono il mondo in persone di serie A (le donne) e persone di serie B (gli uomini).

Ma in fondo, come sempre, è solo colpa della società maschilista, del PaTrIaRcAtO, del machismo tossico, del privilegio maschile, e via dicendo. Menomale che il femmicristo è per l'uguaglianza, ci salverà tutti e serve anche agli uomini. Come potremo fare senza?

Ovviamente, come sempre quando tocco certi temi, ignorerò capponi ed isteriche e bannerò i più molesti. :)
Inutile ripetere che sono responsabile solo di quello che scrivo io e non dei commenti di esaltati o estremisti.
Ripeto nuovamente che se per caso qualche femminista che si è pubblicamente esposta su certi temi volesse diritto di replica (o qualche cappone, va bene uguale), la inviterò in diretta.


Visualizza su Facebook

Trasforma la tua Pagina Facebook in un Sito, istantaneamente.

Prova ora 12 giorni GRATIS

Nessuna carta di credito richiesta, cancella in qualsiasi momento. pagevamp.com